I corsi sono intesi come laboratori formativi di approfondimento o aggiornamento per ammininistratori pubblici. Hanno carattere tematico sui seguenti argomenti:
Le autonomie locali tra devoluzione ed integrazione - Gli organi politici e le dinamiche istituzionali - Il sistema delle autonomie locali - La partecipazione dei cittadini e l’informazione - I controlli - La gestione operativa dell'Ente Locale - L’attività amministrativa: le forme e gli strumenti di traduzione delle decisioni degli organi politici in progetti ed azioni - Cultura e politiche giovanili - Formazione ed Istruzione - Politiche sociali e l'integrazione - Sicurezza urbana e Ordine Pubblico - Le politiche ambientali - Servizi pubblici: pubblico e privato - I lavori pubblici - La Pianificazione Urbanistica.
 

La partecipazione ai corsi è offerta a titolo non oneroso a tutti gli aderenti alla fondazione Elio Quercioli:
  • alla sede della fondazione secondo un calendario annuale
  • direttamente alla sede definita da aderenti alla fondazione nei tempi e modalità di organizzazione concordata con i partecipanti.
Causa Covid19 i corsi in presenza per l'anno 2021 sono sospesi

Le autonomie locali tra devoluzione ed integrazione

Argomenti del corso:
  • Il federalismo fiscale ed il nuovo codice delle autonomie.
  • Il ruolo delle Regioni: Lo Statuto della Regione Lombardia.
  • Le autonomie locali nel processo di l'integrazione europea.
  • La specificità dei piccoli comuni.

Gli organi politici e le dinamiche istituzionali

Argomenti del corso:
  • Il Sindaco, Giunta: competenze e poteri.
  • Il Consiglio: competenze, regole di funzionamento.
  • Il Presidente del Consiglio: ruolo, competenze, poteri.
  • I rapporti fra gli organi di governo I rapporti fra le forze politiche nell’ambito del Consiglio e garanzie per le minoranze Gli amministratori: status, doveri e prerogative.
  • La gerarchia delle fonti, lo Statuto ed i Regolamenti, la Legge 267/2000 (Testo Unico degli Enti Locali.

Il sistema delle autonomie locali

Argomenti del corso:
  • Il titolo V della Costituzione (sussidiarietà verticale ed orizzontale)
  • Il rapporto tra Stato ed Autonomie Locali: i principi di sussidiarietà, adeguatezza e differenziazione- I rapporti fra gli enti territoriali Le forme associative (convenzioni, Consorzi, Unioni)

La partecipazione dei cittadini e l’informazione

 Argomenti del corso:
  • L’accesso agli atti, i diritti di informazione, le garanzie dei cittadini, il trattamento dei dati personali
  • Il Programma Triennale della Trasparenza
  • La Comunicazione istituzionale, l’URP, lo Sportello al Cittadino Forme di partecipazione
  • La soddisfazione dei cittadini come valutazione dei servizi erogati

I controlli

Argomenti del corso:
  • I controlli interni (Dlgs 286/90): ruoli e funzioni
  • I controlli esterni (Corte dei Conti. Ministero della Funzione Pubblica, Ragioneria generale dello Stato)

La gestione operativa dell'Ente Locale

Argomenti del corso
  • L’ assegnazione obiettivi/risorse.
  • La responsabilità dirigenziale: la gestione per obiettivi il sistema dei controlli e la valutazione del personale.
  • La gestione e lo sviluppo delle risorse umane "Il Piano della Performance".

Formazione ed Istruzione

Argomenti del corso
  • La formazione e l’istruzione in Lombardia: il ruolo delle autonomie locali
  • Funzioni esercitate dai Comuni con Province e Comunità montane
  • La collaborazione con le scuole, oltre le funzioni amministrative
  • La dote scuola

Politiche sociali e l'integrazione

Argomenti del corso:
  • Competenze dello Stato, delle Regioni e dei Comuni nelle Politiche Sociali e Sanitarie Politiche sociali: la legge 328 Le politiche regionali sul welfare
  • La Legge regionale 26/2003 (Sussidiarietà, cooperazioni)
  • Gestione del welfare: piani di zona e gestioni associate Welfare: i principali bisogni sociali del territorio, politiche per la socialità e l’integrazione sociosanitaria
  • L'evoluzione del welfare e le forme di gestione dei servizi socio assistenziali: piani di zona e gestioni associate

Sicurezza urbana e Ordine Pubblico

Argomenti del corso:
  • L’evoluzione della normativa nazionale e regionale in materia di sicurezza urbana
  • La gestione della sicurezza e le amministrazioni comunali
  • Le dimensioni territoriali adeguate per lo sviluppo delle politiche di sicurezza
  • Il ruolo della Polizia Locale

Le politiche ambientali

Argomenti del corso:
  • Il Comune e gli interventi sull’ambiente
  • Competenze della Regione, della Provincia e dei Comuni nelle Politiche dei Trasporti Pubblici
  • La gestione integrata dei Rifiuti
  • Agenda 21

Servizi pubblici: pubblico e privato

Argomenti del corso
  • Le norme nazionali ed europee sui Servizi Pubblici Locali (L. 133/08, L. 166/2009)
  • La Legge Regionale 26/2003
  • Energia, Suolo-sottosuolo, Rifiuti, Acque
  • Le Società Partecipate

I lavori pubblici

Argomenti del corso:
  • La programmazione triennale dei Lavori Pubblici
  • Disciplina: elementi essenziali L. 163/2006
  • I capitolati
  • Raccordo fra strumenti di programmazione e controllo e programmazione delle opere pubbliche

La Pianificazione Urbanistica

Argomento del corso:
  • Il PGT : Legge Regionale 12/2005 e s.m.i.
  • Atti che compongono il PGT: documento di piano, piano dei servizi, piano delle regole
  • Punti di attenzione per la redazione del Piano del Governo del Territorio: - la partecipazione dei cittadini; - la compensazione; - la perequazione
  • Il Piano Casa e la Legge Regionale 13/2009

Buon Governo, Laboratorio di formazione.

Un laboratorio di formazione alle pratiche e alle tematiche di buon governo, sia in chiave tecnica che culturale attraverso la formula di lezione o di cicli seminariali condotti da esperti nazionali e internazionali.
La Fondazione promuove corsi formativi specifici per i cittadini e le amministrazioni, di approfondimento politico ed amministrivo con argomento: Il buon governo "Amministrazione e territorio - Servizi alla persona ed alla comunità".
Sono rivolti in particolare ai giovani amministratori come sindaci, assessori, consiglieri comunali, consiglieri di Zona ma anche e soprattutto a tutti i giovani che in futuro intendono impegnarsi nel buon governo della "cosa pubblica" .

Continua a leggere

 
DOVE SIAMO
 
via Emilio Gola 20, 20143
Milano MI
 
 
CONTATTI

T +39 02 36510118
F +39 02 6888069
@ Segreteria

 
 
APERTURA
 
Lun-Ven
10-12:30 am
14-16:30 pm
Sab-Dom chiuso
 
La Fondazione Elio Quercioli non ha scopo di lucro ed è attiva nel territorio della Regione Lombardia.
È iscritta al Registro Regionale Persone Giuridiche al n. 2363
logoquercianoline