Dalla Rivoluzione alla Democrazia

Cover Fassino MonzaIn occasione del centenario della fondazione del Partito Comunista italiano, in collaborazione con la Fondazione Elio Quercioli, il Partito Democratico di Monza e Brianza organizza la presentazione del libro di Piero Fassino "Dalla rivoluzione alla democrazia. Il cammino del Partito Comunista Italiano. 1921-2021".

Lunedì 13 settembre 2021 ore  21
Piero Fassino
dialoga con Pietro Virtuani e Roberto Rampi.
Al Teatro Binario 7
8 Via F. Turati 20900 Monza

Si accede solo con "GREEN PASS" e PRENOTAZIONE ONLINE effettuata a questo indirizzo:

100 anni di Rivoluzioni

A 100 anni dalla rivoluzione sovietica la sinistra è in piena crisi di identità. In particolare sembra scomparso tutto quel filone di pensiero ribelle che aveva caratterizzato il 900. Abbiamo pensato perciò a una serie di mini-lezioni che ne ripercorrano le tappe: dai bolscevichi ai no tav, passando per tutti I movimenti del sessantotto e no global. La speranza è quella di capire meglio cosa sta succedendo e contribuire al dibattito in corso.

Il primo incontro sarà giovedi 30 novembre alle 18.30 al circolo PD porta Genova in via Tortona 12 con il professor Nicola Del Corno e sarà dedicato alla storia del pensiero anarchico e al suo rapporto con il concetto di rivoluzione.
la rivoluzione del pensiero libertario

Impegno politico e passione civile in Gramsci

“Il mondo è grande e terribile e complicato. Ogni azione lanciata sulla sua complessità sveglia echi inaspettati”
Antonio Gramsci

La Casa dei Democratici e la Fondazione Quercioli
 

vi invitano venerdì 17 alle ore 21 a un incontro su:
Impegno politico e passione civile in Gramsci

In un tempo in cui la democrazia sembra aver bisogno di una nuova fondazione, che faccia ancora più che in passato i conti con la velocità delle scelte, la globalizzazione dei problemi, un'informazione che aumenta esponenzialmente in quantità spesso a discapito di qualità e profondità.

Lo sviluppo di una cultura popolare nel senso più ampio del termine, di una educazione permanente e diffusa, di strumenti culturali necessari a combattere il populismo ha bisogno di Antonio Gramsci.

ne parla: Roberto Rampi
parlamentare, membro della Commissione cultura, scienza, istruzione della Camera, studioso di Gramsci

  • 1
  • 2
 
DOVE SIAMO
 
via Emilio Gola 20, 20143
Milano MI
 
 
CONTATTI

T +39 02 36510118
F +39 02 6888069
@ Segreteria

 
 
APERTURA
 
Lun-Ven
10-12:30 am
14-16:30 pm
Sab-Dom chiuso
 
La Fondazione Elio Quercioli non ha scopo di lucro ed è attiva nel territorio della Regione Lombardia.
È iscritta al Registro Regionale Persone Giuridiche al n. 2363
logoquercianoline